English Italian Dictionary

English - italiano

in in Italian:

1. in in


Lavoro in banca.
Durante il Rinascimento i papi erano del tutto simili ai faraoni dell'antico Egitto in almeno tre aspetti.
Lo spazio abitativo medio americano è il triplo di quello in Giappone.
Se dovessi definire la vita in una parola, sarebbe: la Vita è creazione.
La guerra del Vietnam è conosciuta in Vietnam, e piuttosto opportunamente, come la Guerra Americana.
I delfini, per quanto all'aspetto possano somigliare a dei pesci, appartengono in realtà alla famiglia dei mammiferi.
Socrate è stato accusato di ateismo perché non credeva in Zeus.
I bonsai sono alberi in miniatura che nel loro ambiente naturale potrebbero raggiungere i 10-20 metri di altezza.
In che modo la tartiflette sarebbe una bugia?
Adottare un bambino è una decisione dura che obbliga a farsi strada in mezzo a una giungla burocratica.
La lettera B deriva dal pittogramma egizio per "casa", che si dice "bayit" in semitico, da cui "beta".
Il che significa che la nostra percezione di qualunque situazione dipende solo in parte dai segnali sensoriali che riceviamo in quel momento.
Non è possibile padroneggiare una lingua straniera in poco tempo; devi studiare passo dopo passo.
La nostra impresa ha il progetto di costruire una nuova fabbrica chimica in Russia.
Credo in un solo Dio, Padre onnipotente, creatore del cielo e della terra, di tutte le cose visibili ed invisibili.

Italian word "in"(in) occurs in sets:

come si fa per andare a...?

2. nel nel


Morì nel 1960.
Nel 1900 lasciò l'Inghilterra e non tornò più.
Se hai il minimo problema, puoi contattarmi via e-mail, o se è davvero urgente, vieni che ci incontriamo nel mio ufficio.
Nel suo saggio "Esperanto: lingua europea o asiatica" Claude Piron ha evidenziato le somiglianze tra l'esperanto e il cinese, mettendo con ciò le basi all'idea che l'esperanto sia puramente eurocentrico.
Ponete nel mortaio le foglie di basilico, gli spicchi d’aglio, i pinoli e pestate tutto accuratamente fino ad ottenere una poltiglia.
I matematici sono come i francesi: qualsiasi cosa gli diciate, loro la traducono nel loro linguaggio e la trasformano in qualcosa di completamente diverso.
I bonsai sono alberi in miniatura che nel loro ambiente naturale potrebbero raggiungere i 10-20 metri di altezza.
Hanno preso una vacanza di due settimane sull'isola di Phuket, nel sud della Tailandia, attraverso una agenzia di viaggi.
Quelli che non hanno vissuto nel diciottesimo secolo prima della Rivoluzione non conoscono la dolcezza della vita.
Alcuni creazionisti credono che Adamo ed Eva non avessero alcun ombelico e che gli alberi nel Giardino Terrestre non avessero anelli di crescita.
Vogliamo cogliere tutte le singolarità di ogni lingua. E vogliamo anche cogliere la loro evoluzione nel corso del tempo.
Gli alfabeti tradizionali delle diverse lingue sono inadeguati a rappresentare sia i foni teoricamente producibili, sia i fonemi di una certa lingua, soprattutto nel caso dell'inglese.
Le lingue che hanno ottenuto una translitterazione nel progetto Tatoeba sono il giapponese, il cinese, lo shangainese, il georgiano e l'uzbeko.

3. nella nella


Guarda nella scatola.
Come le lancette dell’orologio meccanico, l’ombra sulla meridiana, la sabbia o l’acqua nella clessidra, il tempo non si ferma per noi.
Pazzo nella mia tristezza, oggi ti evoco e vedo che sei stata, nella mia povera vita paria, solo una buona donna.
Negli Stati Uniti si ha la scelta, quando si entra in un ristorante, di sedersi nella sezione per fumatori o nella sezione per non fumatori.
Le lingue non sono incise nella pietra. Le lingue vivono attraverso tutti noi.
Non ho trovato il libro nella biblioteca, per cui ho deciso di comprarlo. Sfortunatamente era molto costoso. Tuttavia, l'ho trovato su Internet.
Per entrare nella classifica dei migliori membri di Tatoeba sono ormai necessari più di tremilacinquecento contributi.
Nella lectio medievale, il professore presentava alla classe un testo, letto e commentato da lui stesso.
È così che Pandark si perse nella sua stanza e non lo si rivide mai più. Alcuni dicono che sia morto di fame, altri che erri ancora alla ricerca dei suoi CD.
Incolla questo nella tua bacheca se il tuo paese non ti lascia accampare per i tuoi diritti ma ti lascia accampare per vedere Justin Bieber.
Un artigiano di Edo adottò Hokusai come apprendista, e quando ebbe diciotto anni andò nella scuola Ukiyo-e di Katsukawa Shunsho.
Cosa sta succedendo nella caverna? Sono curioso. "Non ne ho idea."
Per piacere lasciate un messaggio dopo il beep o lasciate delle caramelle nella nostra cassetta della posta.